Che cos’è il difetto di massa e in che modo si può calcolare?

L’energia di un sistema fisico legato si mantiene a un livello inferiore rispetto all’energia dei singoli elementi che lo compongono. La massa del sistema fisico legato è infatti minore della somma della singole masse componenti. La differenza tra la somma delle masse dei singoli componenti e la massa del sistema legato prende il nome di difetto di massa. Nelle reazioni nucleari, la rottura del nucleo si può tradurre nell’emissione di onde elettromagnetiche oppure in calore. Tale emissione di energia corrisponde alla differenza di energia tra i singoli reagenti e i prodotti della reazione. L’energia di legame è data dal prodotto del difetto di massa per il quadrato della velocità della luce nel vuoto. Il difetto di massa di un nucleo è quindi proporzionale all’energia che viene liberata per la sua formazione.